Settori su cui investire durante l’inflazione

di Stefania Russo Commenta

Chi sceglie di investire durante l'inflazione deve innanzitutto individuare i comparti che secondo le previsioni riusciranno a mettere a segno una buona performance in un contesto di moderata...

Chi sceglie di investire durante l’inflazione deve innanzitutto individuare i comparti che secondo le previsioni riusciranno a mettere a segno una buona performance in un contesto di moderato rialzo del costo della vita. Tra questi, in particolare, secondo le stime figurano il comparto dei materiali di base, il settore energetico, quello del lusso, gli alimentari e i beni di consumo.

Il settore dei materiali di base appare tra i favoriti in quanto potrebbe trarre beneficio dalla ripresa dei prezzi per via di diversi fattori, tra cui figurano la ripresa delle attività produttive e la debolezza del dollaro.


Allo stesso modo riusciranno a beneficiare della ripresa dei prezzi le aziende che operano nel comparto energetico, in quello dei servizi all’industria petrolifera, del lusso e dei fertilizzanti. In quest’ultimo caso, in particolare, il beneficio deriva sostanzialmente da un rincaro dei prodotti alimentari e che con ogni probabilità stimolerà gli agricoltori ad aumentare la produzione.

Beneficeranno soprattutto della crescente domanda proveniente dai paesi emergenti le aziende che fanno parte del settore del lusso, così come pure godono di una posizione privilegiata le aziende che operano nel comparto del lusso.

Tra le azioni europee, in particolare, gli analisti consigliano K+S (Borsa di Francoforte) e Syngenta (Borsa di Zurigo) per il comparto fertilizzanti; Total (Borsa di Parigi) e Eni (Borsa di Milano) per il settore petrolifero; Saipem (Borsa di Milano) e Tenaris (Borsa di Milano) per il settore petrolifero-servizi; Dior (Borsa di Parigi), LVMH (Borsa di Parigi) e Richemont (Borsa di Zurigo) per il settore del lusso.

Al contrario, invece, non riusciranno a trarre vantaggio dall’aumento del costo del denaro il settore bancario e quello assicurativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>