Spread Btp-Bund verso 300 su crisi di governo in Portogallo

di ND82 Commenta

Ritornano le tensioni sul debito sovrano europeo, che deve fare i conti con la crisi di governo in Portogallo dopo le dimissioni di due ministri del governo Pedro Coelho

Ritornano le tensioni sul debito sovrano europeo, che deve fare i conti con la crisi di governo in Portogallo dopo le dimissioni di due ministri del governo Pedro Coelho. Il premier lusitano ha comunque respinto le dimissioni del ministro degli Esteri, Paulo Portas, leader del partito di destra Cds-Pp. Le sue dimissioni fanno seguito a quelle del ministro delle Finanze, Vitor Gaspar, che è stato tra i promotori del programma di austerità imposto al paese dopo il piano di salvataggio orchestrato nel 2010 dalla troika.

La crisi di governo in Portogallo sta spingendo al rialzo i rendimenti dei bond pubblici dell’area euro. Il tasso decennale dei titoli di stato portoghesi è volato al 7,5% circa, sui livelli più alti dell’anno, tanto che lo spread tra i titoli lusitani e i pari scadenza Bund tedeschi si sta avvicinando a quota 600 punti base. In forte salita anche lo spread Btp-Bund, che ha toccato un massimo intraday a 295,76 punti base.

Attualmente la quotazione dello spread italiano è pari a 293 punti, per un rendimento del Btp decennale che si posiziona poco sopra il 4,55%. Intanto il premier Coelho ha dichiarato di voler fare tutto il possibile per non lasciare il paese nel caos e per sistemare i problemi di governo, ma nel frattempo i CDS sul Portogallo sono saliti sui massimi a 7 mesi a 480 punti circa.

RATING ITALIA RESTA BBB SECONDO L’AGENZIA CINESE DAGONG

Sui mercati azionari europei è comunque profondo rosso. A Piazza Affari l’indice FTSE MIB perde il 2,11% a 15.041 punti. La borsa di Madrid perde il 2,5%, mentre Francoforte e Parigi segnano una flessione dell’1,5%. Secondo Alessandro Frigerio di Rmj Sgr, “il Portogallo ha una crisi di governo che sembrerebbe portare a nuove elezioni. Questo ovviamente ha un impatto tremendo sui titoli di stato portoghesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>