Accordo Daimler Renault concluso ufficialmente

di Stefania Russo Commenta

Le indiscrezioni pubblicate ieri dal quotidiano Nikkei si sono rivelate fondate, Daimler e Renault hanno infatti annunciato la conclusione..

Le indiscrezioni pubblicate ieri dal quotidiano Nikkei si sono rivelate fondate, Daimler, Renault e Nissan hanno infatti annunciato la conclusione del loro accordo attraverso il quale le tre case automobilistiche puntano a realizzare un’ampia cooperazione che si spera porterà ad notevole incremento delle vendite.

Come già anticipato dalle indiscrezioni di stampa l’accordo tra i tre produttori di automobili prevede uno scambio di partecipazioni, in particolare nella nota attraverso cui è stata diffusa la notizia viene spiegato che Daimler acquisterà il 3,1% di azioni Renault di nuova emissione e il 3,1% di azioni Nissan in mano a Renault.


Renault acquisterà a sua volta una quota del 3,1% della Daimler e scambierà la metà di queste azioni con il 2% di Nissan. Di conseguenza, quindi, Renault e Nissan avranno una quota dell’1,55% di Daimler mentre la quota della Renault in Nissan scenderà al 43,2% dal 44,3%.


L’alleanza tra le tre case automobilistiche porterà alla creazione di una una commissione strategica che sarà guidata da Carlos Ghosn e Dieter Zetsche, in particolare i tre produttori di automobili mirano a cooperare nella produzione di macchine elettriche, automobili e veicoli commerciali leggeri.

L’accordo, in particolare, prevede la creazione di una piattaforma che verrà condivisa dalle future Smart e Twingo e lo sviluppo di motori diesel per il marchio Infiniti di Nissan. I modelli creati dalla collaborazione tra queste tre case automobilistiche verranno lanciati a partire dal 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>