Banca Generali, giugno conferma la crescita

di Redazione Commenta

Nonostante la situazione molto volatile dei mercati, Banca Generali anche a giugno ha segnato un risultato ampiamente positivo. Infatti la raccolta totale è stata di 69 milioni di euro mentre da inizio anno si attesta a 579 milioni, di cui 422 milioni realizzati dalla rete Banca Generali e 157 milioni di euro dalla rete Banca Generali Private banking.


Risulta anche positiva la raccolta relativa al risparmio gestito, con un’entrata netta di 72 milioni di euro. Anche i risultati dei prodotti assicurativi è stato più che discreto, pari a 70 milioni di euro nel mese di giugno e ben 628 milioni di euro da inizio anno.

La raccolta assicurativa è stato portata avanti soprattutto da due prodotti, la polizza BG Più Valore, che permette il riscatto dei rendimenti dopo 12 mesi e la polizza BG New Security, che invece cerca di sfruttare le opportunità che offrono i mercati dimostrando nella composizione grande flessibilità.

L’amministratore delegato di Banca Generali, Giorgio Pirelli, si è detto molto soddisfatto dei risultati raggiunti, che confermano la solidità e la crescita di Banca Generali, nonostante le difficili condizioni dei mercati.

Il CEO di Banca Generali inoltre ha evidenziato che le famiglie italiane hanno bisogno di consulenza professionale e Generali ha dalla sua una notevole offerta di prodotti molto diversificati, in grado di soddisfare ogni tipo di richiesta ed esigenza da parte del cliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>