Ferragamo potrebbe ritardare l’IPO

by Redazione Commenta

Salvatore Ferragamo, noto produttore di scarpe di elevata qualità, potrebbe ritardare il propria IPO come conseguenza dello sfavorevole momento...

Salvatore Ferragamo, noto produttore di scarpe di elevata qualità, potrebbe ritardare il propria IPO come conseguenza dello sfavorevole momento dei consumi e dell’attuale trend del mercato azionario.

La notizia, riportata da Bloomberg, non cita però quelle che dovrebbero essere le fonti, limitandosi a sostenere che si tratta di due persone a conoscenza dei piani societari.

L’IPO di Ferragamo potrebbe così essere ritardata almeno di un anno, sperando che in questo arco di tempo i consumi del lusso possano riprendersi, così come la generale situazione del mercato dei titoli azionari.




D’altronde, riporta lo stesso media americano, il CEO Michele Norsa ha recentemente scritto che il momento dell’offerta pubblica iniziale della propria società dipende dai mercati, senza però specificare ulteriori dettagli dell’affermazione.

In seguito a un rallentamento dei consumi del settore in Europa e negli Stati Uniti, il valore delle compagnie del lusso è sceso in media del 25% nel solo 2008.

Ferragamo, che non dovrebbe in tal senso essere completamente estranea a questa crisi, a novembre era stata valutata per circa 1 miliardo e mezzo di euro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>