Fiat procede bene e non solo in borsa

di robot_dika 1

La borsa beneficia non solo dal mercato fiorente del parco auto, ma anche dalle belle notizie che..

iveco.jpg

Come spesso accade negli ultimi 12 mesi il titolo di fiat è in fase ascendente anche se con una leggera stabilità he porta a pensare ad un rallentamento della corsa al rialzo. In ogni caso le vendite del settore auto è in continua espansione e la borsa ne risente, ma anche lo stato italiano che prende dal giro di affari Fiat oltre il 3% del rodotto interno lordo.

La borsa beneficia non solo dal mercato fiorente del parco auto, ma anche dalle belle notizie che arrivano dai propri menager primo fra tutti Sergio Marchionne che ha annunciato un imminente messa sul mercato di un nuovissimo e ultratecnologico SUV con marchio IVECO conosciuto nel mondo per i propri camion e furgoni, non solo, ma nel 2009 il gruppo Fiat avrà circa 10 miliardi di utile da spendere, avendo pagato tutti i debiti, che gli permetterà di effettuare una buona campagna di acquisti pur sempre rimanendo nel settore auto come ha già confermato Marchionne.

Il nuovissimo SUV MLV di casa IVECO dovrebbe, a detta delle indiscrezioni, essere il principale concorrente del gigante americano Hummer usato nella versione H1 in guerra e nella versione H2 e H3 per usi civili. La versione militare dell’IVECO MLV avrà un peso di circa 5 tonnellate e mezzo con 5 metri di lunghezza, 2,39 metri di altezza e 2,11 metri di larghezza, numeri quindi che fanno anche pensare a una cilindrata non leggera.

La Fiat si sta muovendo molto bene e speriamo tutti che riesca, con gli utili, ad acquistare una casa automobilistica europea o extra-europea vedendo anche di buon occhio l’operazione di svendita promossa da Ford nei confronti di Jaguar e Land Rover che sembra proprio volersi disfare a breve considerato che sono state messe a disposizione di due banche per la ricerca di nuovi compratori.

In ogni caso il titolo fiat in borsa procede bene e supera ormai i 20 euro per azione e nei prossimi mesi vedremo gli sviluppi.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>