Lo Sviluppo della telefonia in Cina

by Redazione Commenta

Telefonica, colosso delle telecomunicazioni spagnole, presente all'interno della holding Telco, che controlla anche Telecom Italia...

Telefonica, colosso delle telecomunicazioni spagnole, presente all’interno della holding Telco, che controlla anche Telecom Italia, sta portando avanti delle trattative per potenziare ed ampliare la sua presenza in Cina.

Infatti, la compagnia spagnola, ha trovato un accordo con AllianceBernstein, che porterà all’acquisto del 5,72% di China Netcom Group Corporation.

Telefonica già possedeva una quota del 5% del gruppo telefonico cinese. Grazie a questa ulteriore acquisizione, la compagnia spagnola diventerà il maggior azionista privato. Inoltre, lunedì prossimo, Cesar Alierta, presidente di Telefonica, incontrerà l’ad di Telecom Italia, Franco Bernabè, per una normale visita di cortesia.




Secondo delle indiscrezioni, invece, il reale obiettivo di questo incontro ̬ quello di studiare dei temi scottanti, come il piano industriale 2008 Р2011, in attuale elaborazione da parte dello stesso presidente di Telefonica.

Sempre all’interno del comparto telefonico, ci sono stati degli ottimi risultati per il semestre appena concluso da parte di Wind. Al 30 giugno, infatti, sono stati realizzati dei ricavi in aumento di oltre il 5%.

A livello monetario, i profitti sono stati di oltre 147 milioni di euro.

Grazie a questi ottimi risultati, Luigi Gubitosi, amministratore delegato di Wind, ha detto che la società non necessita di vendere le sue torri di trasmissione.

Gijino

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>