Perché ai pensionati conviene la cessione del quinto

di isayblog4 Commenta

2014-07-09_195837Ottenere un prestito quando l’anagrafe non aiuta nel dare garanzie alla finanziaria è difficile ma, se si dispone della pensione, si può valutare la cessione del quinto. Ai pensionati conviene?

I prestiti personali sono strumenti pensati per garantire a lavoratori e pensionati la possibilità di realizzare progetti di vita. In genere, online, si possono scovare proposte comode, flessibili e adatte alle esigenze più disparate. Tra le migliori condizioni per i prestiti personali ci sono quelle di Agos Ducato, che pensa proprio a tutti!

I pensionati, ad esempio, possono chiedere ad Agos Ducato un prestito rimborsandolo attraverso il sistema della cessione del quinto della pensione.

Questo particolare prestito è definito “non finalizzato”, vuol dire che soddisfa in modo facile e rapido le esigenze di liquidità di un pensionato senza vincolare l’erogazione dell’importo all’acquisto di un bene o di un servizio.

Massima libertà nell’uso dei soldi avuti in prestito dunque ed estrema possibilità di pianificare le spese nel tempo. I pensionati che si affidano alla cessione del quinto possono rimborsare il prestito fino a un massimo di 120 mesi. In questo periodo Agos Ducato chiede l’autorizzazione a prelevare dalla pensione, fino a un massimo del 20% dell’importo, vale a dire un quinto della pensione. Il pensionato, una volta inoltrata la richiesta e una volta accettate le condizioni economiche previste per questi prestiti personali non ha altri impegni da assolvere, ma soltanto soldi da spendere.

Agos Ducato, per la cessione del quinto, fornisce senza nessun costo aggiuntivo per il cliente una polizza obbligatoria a copertura del rischio vita, non richiede la presenza di un coobbligato ma si riserva di valutare l’opportunità dell’erogazione anche in caso di precedenti difficoltà di accesso al credito.

Per agevolare i pensionati Agos Ducato ha stipulato una convenzione con l’INPS e altri importanti istituti previdenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>