Kraft-Cadbury: passaggio 8 marzo 2010

di Francesco Di Cataldo 1

Kraft Foods ha fatto sapere di aver ricevuto adesioni da parte del 75% degli azionisti Cadbury al fine di affrontare l'acquisizione completa..

Kraft Foods ha fatto sapere di aver ricevuto adesioni da parte del 75% degli azionisti Cadbury al fine di affrontare l’acquisizione completa a partire dall’8 marzo 2010. Nella giornata di ieri, Kraft Foods ha infatti ricevuto l’adesione valida (compresi quelli rappresentati da Cadbury ADS) pari al 75,41% del capitale di Cadbury.

Nonappena il livello di accettazione raggiungerà il 90%, Kraft potrà costringere gli altri azionisti a vendere. Nella giornata di Martedì Cadbury ha accettato un’offerta di 11,5 miliardi di sterline che corrispondono a 18,9 miliardi di dollari.



Il giorno seguente i tre dirigenti nella società produttrice di cioccollato hanno presentato la propria lettera di dimissioni. Nel frattempo è già stato avviato il periodo di 20 giorni lavorativi per il preavviso di cancellazione della quotazione delle azioni di Cadbury e la negoziazione del titolo alla Borsa di Londra.

In un comunicato stampa Kraft ha informato che si prevede che la cancellazione della quotazione e negoziazione entrerà in vigore non prima dell’8 marzo 2010. Per quanto riguarda l’accettazione dell’offerta, Kraft Foods ha fatto sapere che l’offerta finale resta aperta fino ad ulteriore comunicazione con un preavviso di almeno 14 giorni, ma sarà dato solamente se Kraft Foods decide di chiudere l’offerta definitiva.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>