McAfee: 465 milioni per la Secure Computing

di Francesco Di Cataldo 1

Un'offerta di 465 milioni di dollari è quanto ha in mente la compagnia McAfee per mettere le mani sulla Secure Computing..

Un’offerta di 465 milioni di dollari è quanto ha in mente la compagnia McAfee per mettere le mani sulla Secure Computing, società specializzata nella sicurezza informatica delle reti.

Con questa operazione McAfee cerca di consolidare la propria posizione nei mercati internazionali, e spera altresì di poter espandere la gamma dei prodotti da vendere alla propria clientela: l’accordo che McAfee cerca di formalizzare prevede infatti anche un incremento nel numero di società che diventerebbero clienti della compagnia acquirente.

L’offerta di McAfee è quindi pari a 5,75 dollari per ogni azione di Secure Computing, con una variazione positiva del 27% rispetto al prezzo dei titoli al momento della chiusura di venerdì. I titoli Secure Computing, come ci si attendeva, si stanno rapidamente allineando alla proposta di McAfee, e in poche ore hanno guadagnato il 23%, contro un lieve calo superiore al punto percentuale conseguito invece dalla società acquirente.

Vedremo in che modo i desideri di McAfee prenderanno realtà. Secondo parte degli osservatori, ci sono ottime probabilità che l’operazione possa ritenersi conclusa nel brevissimo termine.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>