Volkswagen pronta a pagare 8 miliardi per acquisire Porsche

di Redazione 1

La Volkswagen pagherà 8 miliardi di euro per acquisire il 49,9% di Porsche...

Potrebbe concludersi fra non molto tempo la telenovela infinita tra Porsche e Volkswagen, infatti dopo il tentativo del marchio di Stoccarda di acquisire il gruppo Volkswagen (di cui comunque detiene attualmente il 51%), ora sembra che sarà proprio il contrario quello che accadrà.

Le famiglie che controllano Porsche, ossia Porsche e Piech hanno contratto qualcosa come 10 miliardi di euro di debiti nel tentativo di acquisire completamente Volkswagen, e ora si trovano costretti ad essere inglobati nella più grande e potente famiglia VW.

A quanto sembra il colosso tedesco di Wolfsburg pagherà 8 miliardi di euro per acquisire il 49,9% di Porsche inizialmente, mentre solo in un secondo momento rileverà la quota restante.

Questi soldi serviranno a Porsche per risanare il bilancio, e le due famiglie a capo della società dovrebbero dare l’ok il 23 luglio prossimo, in occasione del consiglio di supervisione, convocato proprio per questa data.

Questa indiscrezione arriva direttamente dal giornale tedesco “Der Spiegel”, abbastanza affidabile, il quale riporta anche nuove indiscrezioni sull’assetto societario di Porsche. A quanto pare Wendelin Wiedeking starebbe per dire addio al suo incarico di amministratore delegato Porsche, e potrebbe essere sostituito da Michael Macht. Wiedeking smentisce ma secondo l’autorevole rivista tedesca, starebbe cercando di trattare con Porsche per una liquidazione da 100 milioni di euro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>