Fiat tentato allungo a quota 11 euro

di Redazione Commenta

Ieri il titolo Fiat ha chiuso le contrattazioni praticamente piatto...

Il titolo Fiat nella giornata di ieri ha provato a mettere a segno un allungo in borsa, ma il tentativo è fallito, infatti il titolo si è dovuto scontrare con la soglia psicologica e grafica che si trova a quota 11 euro.

Resta perciò molto contrastato il quadro di breve termine del titolo del Lingotto, che prima di poter mettere a segno un rialzo consistente dovrà rendersi protagonista di una fase riaccumulativa al di sopra di quota 10,5-10,45 euro per azione.

Il superamento di quota 11,2 euro significherebbe poi un grande balzo verso l’alto, ed il primo obiettivo sarebbe rappresentato in questo caso dalla soglia di 11,45-11,5 euro.

Sarebbe invece molto pericolosa una discesa al di sotto di quota 10,45 euro che potrebbe dare il via ad una flessione verso quota 10,2 in un primo momento e 10-9,9 euro in un secondo momento.

Ieri il titolo Fiat ha chiuso le contrattazioni praticamente piatto, guadagnando lo 0,09% a quota 10,76 euro per azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>