Dettagli aumento di capitale Deutsche Bank

di Redazione Commenta

Deutsche Bank ha stabilito le condizioni relative al già annunciato aumento di capitale da 10,2 miliardi di euro finalizzato soprattutto..

Deutsche Bank ha stabilito le condizioni relative al già annunciato aumento di capitale da 10,2 miliardi di euro finalizzato soprattutto all’acquisizione di Postbank.

La banca tedesca, in particolare, ha stabilito che offrirà in opzione agli azionisti 308,6 milioni di nuove azioni al prezzo unitario di 33 euro nel rapporto di una nuova azione ogni due possedute. Il prezzo, dunque, prevede uno sconto del 30% rispetto al prezzo di chiusura di oggi. In base alle condizioni stabilite la banca permetterà ai suoi azionisti di esercitare il loro diritto di sottoscrizione nel periodo compreso tra il 22 settembre e il 5 ottobre.


L’aumento di capitale, come già detto, servirà in larga parte utilizzato dall’Istituto tedesco per finanziare l’acquisizione di Postbank, un’operazione che secondo l’amministratore delegato Josef Ackermann consentirà alla banca di espandere ulteriormente la propria attività e di occupare una posizione di leadership nel settore retail.

La restante parte dell’aumento di capitale, invece, verrà utilizzata dalla banca per incrementare le proprie riserve, una direzione che nell’ultimo periodo stanno seguendo sempre più banche, decise a regolarizzare la propria posizione finanziaria in vista dell’entrata in vigore delle nuove norme stabilite da Basilea 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>