Aumento di capitale Deutsche Bank

di Redazione 1

Secondo alcune indiscrezioni di stampa Deutsche Bank sta studiando un aumento di capitale da 9 miliardi di euro..

Secondo alcune indiscrezioni di stampa Deutsche Bank sta studiando un aumento di capitale da 9 miliardi di euro, un’operazione finalizzata da un lato ad incrementare il peso in Postbank, di cui Deutsche Bank possiede già il 30% del capitale, e dall’altro a rafforzare la posizione finanziaria in vista delle nuove regole sul sistema creditizio che richiederebbere alcuni requisiti patrimoniali di cui al momento l’istituto tedesco sarebbe sprovvisto.

Deutsche Bank ha preferito non commentare le indicrezioni di stampa, che tra le altre cose dal punto di vista della tempistica dell’operazione non sono concordi.


Alcune fonti, infatti, indicano che la banca tedesca lancerà l’aumento di capitale nel corso della prossima settimana, altre invece sostengono che bisognerà aspettare svariate settimane. In ogni caso quel che è certo è che la notizia non ha giovato al titolo in Borsa, basti pensare che nei primi scambi della mattinata è arrivato a cedere il 4%.

Secondo l’associazione bancaria tedesca l’ipotesi avanzata per Deutsche Bank non è un caso isolato, sono infatti attese manovre simili anche dagli altri principali istituti bancari del paese che dovranno adoperarsi per rafforzare la propria situazione patrimoniale in vista dell’entrata in vigore delle regole di Basilea III, in relazione alle quali durante questo fine settimana è atteso l’accordo del gruppo dei governatori e delle autorità di vigilanza del G10 a Basilea.

Il titolo Deutsche Bank al momento cede il 5,42% a 47,31 euro, ma non si tratta di un caso isolato. Ad andare male, infatti, è tutto il comparto bancario, in particolare Intesa Sanpaolo cede l’1,33% a 2,42 euro, Unicredit l’1,51% a 1,96 euro, Societe Generale lo 0,98% a 43,16 euro, Commerzbank il 3,29% a 6,23 euro e Credit Agricole l’1,97% a 10,73 euro.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>