Banca Generali record raccolta mensile giugno 2013

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Di riflesso, la società guarda con grande fiducia anche ai prossimi mesi del 2013.

Un livello di raccolta mensile che, a giugno 2013, è stato il più alto di sempre con 305 milioni di euro. Ad ottenere questo record è stata la società quotata in Borsa a Piazza Affari Banca Generali S.p.A. nel precisare che, su un totale di 305 milioni di euro di raccolta, 126 milioni di euro sono stati realizzati da Banca Generali Private Banking, e 179 milioni di euro dalla rete Banca Generali.


GIUDIZIO ANALISTI TITOLO BANCA GENERALI

Nel progressivo annuo la raccolta netta totale si attesta a 1.412 milioni di euro di cui 569 milioni di euro da inizio 2013 per Banca Generali Private Banking, e 843 milioni di euro per la rete Banca Generali. La società quotata in Borsa a Piazza Affari con un comunicato ufficiale emesso in data odierna ha messo in risalto come in appena sei mesi sia stato raggiunto nel 2013 un livello pari a ben il 90% circa della raccolta dell’intero 2012 che già è stato per Banca Generali un anno record.

BANCA GENERALI RIORGANIZZA LE ATTIVITA’ DI GESTIONE

Di riflesso, la società guarda con grande fiducia anche ai prossimi mesi del 2013. Questo è quanto, tra l’altro, ha messo in risalto Piermario Motta, Amministratore Delegato di Banca Generali, nell’aggiungere che la società rispetto al 2012 sta crescendo ad una velocità quasi doppia nonostante il clima continui ad essere contraddistinto da forte volatilità e da pressioni economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>