Banca Popolare di Spoleto prima semestrale 2012

di Gianni Puglisi Commenta

Il tutto a fronte di coefficienti patrimoniali caratterizzati a fine semestre da un tier 1 al 7,52% e da un total capital ratio all’8,89%.

Sono cresciuti nel primo semestre del 2012 gli impieghi della Banca Popolare di Spoleto, Istituto di credito quotato in Borsa a Piazza Affari. Nel dettaglio, al 30 giugno del 2012 gli impieghi sono cresciuti del 10,7% a 2,9 miliardi di euro rispetto al dato al 31 dicembre del 2011 a fronte di una raccolta complessiva, sempre nel confronto con lo stesso periodo, che è aumentata del 5,8% a 4,09 miliardi per effetto del +10,6% della raccolta indiretta, e del +3,1% per quel che riguarda la raccolta diretta spinta in alto in particolare dall’apporto fornito dalla clientela privata.

A fronte di un margine di interesse in crescita del 6,8% a 39,03 milioni di euro rispetto al dato al 30 giugno del 2011, il semestre è stato chiuso dalla Banca Popolare di Spoleto con un utile netto di periodo in contrazione anno su anno dell’8,2% a 1,47 milioni di euro. Il tutto a fronte di coefficienti patrimoniali caratterizzati a fine semestre da un tier 1 al 7,52% e da un total capital ratio all’8,89%.



TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

A fronte dell’aumento nel semestre dei livelli di raccolta indiretta e diretta, la Banca Popolare di Spoleto ha fatto presente con un comunicato ufficiale come l’Istituto nel periodo abbia proseguito nella propria attività di sostegno al tessuto economico locale.

TITOLI AZIONARI ITALIANI CONSIGLIATI DA CITIGROUP

I risultati semestrali, grazie al radicamento territoriale ed alla forte spinta commerciale della Banca Popolare di Spoleto, sono stati raggiunti nonostante sia ancora presente uno scenario macroeconomico che, in progressivo deterioramento, incide anche a livello finanziario sulle imprese e sulle famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>