Distribuzione del Prestito Convertendo di Popolare di Milano

di Francesco Di Cataldo Commenta

La distribuzione del Prestito Convertendo avverrà nell'arco temporale che va dal 2009 al 2013 ed il convertendo a 6,5% sarà abbinato a warrant..

Qualche giorno fa la Consob aveva espletato alcune richieste relative al Prestito Convertendo di Banca Popolare di Milano e qualche ora fa la banca ha deciso di modificare le modalità di distribuzione garantendo però la durata temporale di 4 anni tassativi.

La distribuzione del Prestito Convertendo avverrà nell’arco temporale che va dal 2009 al 2013 ed il convertendo a 6,5% sarà abbinato a warrant di azioni ordinarie di Banca Popolare di Milano.



Nel comunicato stampa la modalità di distribuzione viene definito come segue:

non saranno accettati ordini ad iniziativa del cliente e non saranno possibili cambiamenti ai profili di rischio della clientela in occasione dell’eventuale sottoscrizione del Prestito Convertendo

Nella giornata di ieri intanto, il titolo BPM ha chiuso sui 5,65 con una candela verde con un rimbalzo rispetto alla giornata di lunedi. Per ipotizzare un “BUY” è doveroso aspettare che il titolo arrivi a 5,8 euro per azione che lo identificherebbe come segnale rialzista.

Nelle scorse giornate Normura ha giudicato il titolo BPM come un titolo da acquistare e KBW ha espletato il proprio target price sul titolo della banca milanese portandolo a 6,6 euro per azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>