Con il taglio dei tassi Bce, si spera ad un aumento dell’erogazione del credito

di Carlo Valuta Commenta

Nel perseguimento del mandato di preservare la stabilità dei prezzi, il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (BCE) ha annunciato misure intese a migliorare il funzionamento del meccanismo di trasmissione della politica monetaria sostenendo il processo di erogazione del credito all’economia reale. In particolare, il Consiglio direttivo ha deciso di condurre per un periodo di due anni una serie di operazioni mirate di rifinanziamento a più lungo termine (TLTRO), finalizzate a migliorare l’erogazione di prestiti bancari a favore del settore privato non finanziario dell’area dell’euro, esclusi i prestiti concessi alle famiglie per l’acquisto di abitazioni (mutui).

Investimenti, le modifiche di portafoglio con il taglio tassi Bce

Alle controparti verrà assegnato un plafond iniziale a titolo di TLTRO per un importo pari al 7% dell’ammontare totale dei prestiti erogati al settore privato non finanziario dell’area dell’euro, esclusi i prestiti concessi alle famiglie sotto forma di mutui, in essere al 30 aprile 2014 spiega il report di DailyFx. Nel quadro di due TLTRO successive, che saranno condotte nel settembre e nel dicembre 2014, le controparti avranno la possibilità di attivare un finanziamento per un ammontare che non superi, in termini cumulati, il plafond iniziale.

Draghi, Bce, teme un raffreddamento ulteriore dell’inflazione

Nel periodo compreso fra marzo 2015 e giugno 2016 tutte le controparti potranno attingere a importi aggiuntivi. In termini cumulati, questi potranno raggiungere al massimo un ammontare pari al triplo del totale dei prestiti netti concessi da ciascuna controparte al settore privato non finanziario dell’area dell’euro, esclusi i prestiti a favore delle famiglie per l’acquisto di abitazioni, tra il 30 aprile 2014 e la rispettiva data di aggiudicazione di riferimento, che risultino superiori a uno specifico valore di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>