WeBank, una delle prime banche online italiane

di Redazione 2

Se pensiamo che siamo nel 2009 e la maggior parte delle persone è ancora scettica sull'eventualità di affidare..

Se pensiamo che siamo nel 2009 e la maggior parte delle persone è ancora scettica sull’eventualità di affidare i propri soldi ad un gruppo bancario che opera online allora possiamo solo immaginare le difficoltà che hanno dovuto incontrare i fondatori di WeBank che, nell’ormai lontano 1999, hanno scelto di rischiare e credere in un simile progetto riuscendo però ad individuare con successo quello che rappresenta, inevitabilmente, il futuro bancario.

WeBank, infatti, è stata una delle prime banche online in Italia. L’unico ostacolo che questo tipo di attività incontra è il costante scetticismo delle persone, un ostacolo duro da superare, molto più di quanto si possa immaginare.


Eliminato questo ostacolo, infatti, una banca online non ha rivali. Grazie al quasi totale azzeramento dei costi, infatti, essa è in grado fornire condizioni vantaggiosissime ai propri clienti, diversamente dalle banche fisiche che, per poter supportare i costi che tale tipo di attività comporta, devono necessariamente richiedere un maggiore contributo ai propri clienti.

A prescindere dallo scetticismo, tuttavia, WeBank è riuscita in circa dieci anni di attività non solo a sopravvivere egregiamente alle numerose difficoltà ma anche ad affermarsi nel mondo bancario, diventando uno degli istituti leader del settore.

A WeBank, inoltre, è affidata la gestione di [email protected], la società del gruppo Bipiemme appositamente creata per lo sviluppo informatico delle attività bancarie e che gestisce i servizi bancari online della Banca Popolare di Milano, della Banca di Legnano e della Cassa di Risparmio di Alessandria.


WeBank si è contraddistinta negli anni anche per l’estrema sicurezza del suo servizio, garantito da un sistema che richiede l’immissione di una doppia passwaord, oltre che per la convenienza delle sue offerte. Attualmente WeBank offre due conti correnti online low cost, [email protected] dedicato ai privati e Conto MyBusiness, rivolto ai professionisti. L’attività di WeBank, tuttavia, non si esaurisce nell’offerta di conti correnti online ma si estende a tutto ciùò che concerne le attività bancarie come carte di credito, prestiti, mutui, investimenti, leasing, ecc.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>