Banca Generali bilancio 2012 approvato dall’Assemblea

di Filadelfo Scamporrino Commenta

La cedola, pari a 0,90 euro per azione, sarà messa in pagamento il 23 maggio con stacco in data lunedì 20 maggio del 2013.

Si è riunita oggi, mercoledì 24 aprile del 2013, in sede ordinaria e straordinaria, l’Assemblea degli Azionisti di Banca Generali S.p.A.. Ne dà notizia con un comunicato ufficiale proprio la società dei servizi bancari e finanziari, e del risparmio gestito, quotata in Borsa a Piazza Affari, nel precisare che nel corso della riunione, tra l’altro, l’Assemblea ha approvato il Bilancio al 31 dicembre del 2012 ed il dividendo.



GIUDIZIO ANALISTI TITOLO BANCA GENERALI

La cedola annuale, pari a 0,90 euro unitari per azione, sarà messa in pagamento il 23 maggio con stacco in data lunedì 20 maggio del 2013. A livello consolidato, la società Banca Generali S.p.A. archivia il 2012 con un utile che, a 129,2 milioni di euro, ha fatto registrare anno su anno un incremento del 76%. Fino all’approvazione del Bilancio al 31 dicembre del 2014, l’Assemblea ha confermato nel CdA l’ing. Paolo Vagnone ed il dottor Raffaele Agrusti.

BANCA GENERALI RIORGANIZZA LE ATTIVITA’ DI GESTIONE

Per la parte straordinaria, inoltre, l’Assemblea ha approvato le modifiche allo Statuto Sociale al fine di adeguarlo all’introduzione anche in Italia delle cosiddette quote di genere. In un’ottica di piena continuità, riferisce la società quotata in Borsa a Piazza Affari con una nota, al termine dell’Assemblea si è riunito il Consiglio di Amministrazione che ha confermato l’ing. Paolo Vagnone quale presidente del CdA. Per quel che riguarda invece l’esercizio del 2013 ricordiamo che la società nei primi tre mesi dell’anno ha ottenuto una raccolta netta totale di 620 milioni di euro, di cui 210 milioni di euro solo nello scorso mese di marzo del 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>