Bilancio Campari gennaio dicembre 2011

di Stefania Russo Commenta

Nel periodo compreso tra gennaio e dicembre 2011 Campari ha realizzato vendite per 1.274,2 milioni di euro, ossia...

Nel periodo compreso tra gennaio e dicembre 2011 Campari ha realizzato vendite per 1.274,2 milioni di euro, ossia in crescita del 9,6% rispetto allo scorso anno. Il margine lordo è cresciuto del 10,2% a 734,6 milioni, soprattutto grazie all’ottimo andamento delle vendite nel segmento spirit.

Il margine di contribuzione, ossia il margine lordo al netto delle spese per pubblicità e promozioni (pari a 229,1 milioni) si è attestato a 505,5 milioni (+9,0%), ossia pari al 39,7% delle vendite.

AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

L’Ebitda è cresciuto del 10,3% a 325,8 milioni di euro, mentre prima dei proventi e degli oneri non ricorrenti è risultato pari a 329,0 milioni, ossia in crescita del 10,2% e pari al 25,8% delle vendite. L’Ebit si è invece attestato a 295,5 milioni, in aumento del 9,7% rispetto allo scorso anno.

L’utile prima delle imposte è risultato pari a 250,6 milioni, in crescita del 7,6%, mentre l’utile netto si è attestato a 159,2 milioni, segnando così un incremento dell’1,9%. Al 31 dicembre 2011 l’indebitamento finanziario netto è risultato pari a 636,6 milioni contro i 677,0 milioni registrati al 31 dicembre 2010.

TITOLO COMPARI BOCCIATO SA GOLDMAN SACHS

Alla luce dei risultati registrati nel corso del 2011, il Consiglio di amministrazione di Campari ha deciso di proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di una cedola pari a 0,07 euro per azione, in crescita rispetto agli 0,06 euro per azione distribuiti lo scorso anno in relazione all’esercizio 2010.

Dopo la diffusione dei risultati realizzati nel 2011 e l’annuncio del dividendo, il titolo Campari a Piazza Affari segna inspiegabilmente una flessione ci oltre cinque punti percentuali a 5,345 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>