Bilancio Coca-Cola ottobre dicembre 2010

di Redazione Commenta

Nello scorso trimestre il gruppo Coca-Cola ha potuto beneficiare dell'acquisto delle attività negli Usa di Coca-Cola Enterprises.

Coca-Cola ha presentato i risultati di bilancio del quarto trimestre del 2010, chiuso con l’utile netto quasi quadruplicato a quota 5,77 miliardi di dollari, pari a 2,46 dollari per azione.

Nello scorso trimestre il gruppo Coca-Cola ha potuto beneficiare dell’acquisto delle attività negli Usa di Coca-Cola Enterprises.

L’utile di Coca-Cola su base adjusted nel trimestre ha fatto registrare 72 centesimi di dollaro per azione, mentre i ricavi sono ammontati a quota 10,49 miliardi di dollari, in aumento del 40%.

Le previsioni degli analisti per il colosso delle bevande analcoliche erano in media di utile per azione a 72 centesimi per azione e ricavi a 9,75 miliardi di dollari.

Coca-Cola ha ancora visto aumentare la domanda per i propri prodotti soprattutto nei paesi emergenti. Comunque è stata importante anche la crescita sul mercato domestico per la società di Atlanta, con i volumi del gruppo che negli Usa sono aumentati del 3%, contro il 2% del trimestre precedente.

In totale i volumi di Coca-Cola sono aumentati nel quarto trimestre 2010 del 5%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>