Bilancio Luxottica 2009

di Stefania Russo Commenta

Le cose continuano ad andare piuttosto male per Luxottica che ha comunicato i dati relativi al quarto trimestre 2009, periodo durante..

Le cose continuano ad andare piuttosto male per Luxottica che ha comunicato i dati relativi al quarto trimestre 2009, periodo durante il quale il colosso dell’occhialeria ha realizzato un utile netto in calo dell’8,4% a 35,6 milioni di euro.

Il risultato netto adjusted è stato pari a 38,7 milioni, ossia in calo del 19,2% rispetto allo stesso perioso dello scorso anno, per i ricavi consolidati la flessione è stata del 6,4% a 1,157 miliardi mentre l’Ebitda ha registrato un calo del 20,3% a 148,2 milioni, se si considera quello adjusted la flessione è stata invece del 13% a 153 milioni.


Sempre nel quarto trimestre 2009 Luxottica ha registrato un cash flow di 691 milioni e ha ridotto il suo indebitamento rispetto allo stesso periodo del 2008, passando a 2,339 miliardi dai precedenti 2,950 miliardi.


Se si considera l’intero 2009, invece, il risultato netto è stato pari a 38,7 milioni, in calo del 17,1% rispetto al 2008, l’utile adjusted ha avuto un calo del 14% a 317,9 milioni mentre il fatturato complessivo ha raggiunto i 5,094 miliardi, registrando così un calo del 2,1%. Sempre nel 2009 l’Ebitda è diminuito del 14,3% a 869,1 milioni, quello adjusted dell’11,1% a 873,9 milioni.

Il consiglio di amministrazione ha fatto sapere che proporrà un dividendo pari a 0,35 euro per azione, in crescita del 59% rispetto allo scorso anno.

Per quanto riguarda le previsioni Luxottica si è detta piuttosto ottimista, le stime vedono infatti per l’esercizio in corso una crescita del fatturato, un miglioramento del margini e un ulteriore riduzione dell’indebitamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>