Ryanair, utili in calo dell’85%

by Redazione Commenta

Ryanair, che ha chiuso con un forte segno negativo le negoziazioni alla Borsa di Dublino dopo aver annunciato i dati trimestrali..

 La compagnia aerea Ryanair, leader europeo nel mercato dei voli low-cost, ha annunciato di aver conseguito profitti inferiori all’85% di quanto ottenuto nello stesso trimestre dello scorso anno:

con questi dati la società ha deluso le attese degli analisti, secondo cui a questo punto Ryanair potrebbe concludere l’anno con delle perdite, per la prima volta dal 1997.



Ryanair, che ha chiuso con un forte segno negativo le negoziazioni alla Borsa di Dublino dopo aver annunciato i dati trimestrali, ha infatti ottenuto utili per 21 milioni di euro, contro i 139 milioni di euro di un anno fa. Gli analisti avevano invece previsto utili per 51 milioni di euro.

I ricavi da vendita e da prestazione sono inoltre cresciuti solo del 12%, a 777 milioni di euro: un aumento apparentemente sostanzioso, anch’esso, tuttavia, inferiore alle attese degli investitori e degli osservatori.

La compagnia aerea ha imputato all’innalzamento dei prezzi petroliferi e a un rallentamento della domanda le principali cause di questi risultati trimestrali. Stando alle previsioni più attendibili, l’anno potrebbe concludersi con una perdita di 60 milioni di euro.

Roberto Rais

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>