Trimestrale Coca-Cola luglio settembre 2010

di Redazione Commenta

I ricavi dell'azienda di Atlanta sono aumentati del 5% nel terzo trimestre dell'anno.

Coca-Cola, leader mondiale nel settore delle bevande analcoliche, ha presentato i conti della trimestrale relativa al periodo luglio – settembre 2010.

I ricavi dell’azienda di Atlanta sono aumentati del 5% nel terzo trimestre dell’anno, a quota 8,43 miliardi di dollari, mentre l’utile netto del gruppo è cresciuto dell’8,4% a quota 2,06 miliardi di dollari, vale a dire 88 centesimi di dollaro per azione.

Addirittura se si escludono le voci straordinarie, l’utile per azione di Coca-Cola sarebbe stato di 92 centesimi di dollaro. Le previsioni degli analisti parlavano di ricavi pari a 8,3 miliardi di dollari ed utile netto di 89 centesimi per azione.

Coca-Cola, come d’abitudine, ha fatto registrare una grande crescita a livello mondiale, pur continuando a migliorare la propria posizione anche nel mercato domestico degli Usa.

Comunque, nel resto del mondo i volumi di Coca-Cola sono cresciuti nel terzo trimestre del 6%, mentre quelli dei soli Usa del 2%.

Globalmente Coca-Cola ha aumentato i propri volumi del 5%. Dopo aver presentato la trimestrale, il gruppo Coca-Cola ha annunciato che alla fine del 2010 procederà con il riacquisto di titoli propri per una cifra di 2 miliardi di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>