Trimestrale Tenaris luglio settembre 2010

di Stefania Russo Commenta

Tenaris ha archiviato il terzo trimestre con un fatturato in crescita del 14% a 2,027 miliardi di dollari rispetto agli 1,77 miliardi di dollari dello..

Tenaris ha archiviato il terzo trimestre con un fatturato in crescita del 14% a 2,027 miliardi di dollari rispetto agli 1,77 miliardi di dollari dello stesso periodo dello scorso anno. Il risultato operativo ha raggiunto quota 405,1 milioni di dollari, in crescita del 12% rispetto ai 360,6 milioni del terzo trimestre 2009.

L’utile netto si è attestato a 302,7 milioni di dollari, in crescita del 28% rispetto ai 237,3 milioni dello scorso anno. L’utile netto attribuibile agli azionisti è stato pari a 304,8 milioni (+33%).


La posizione finanziaria netta al 30 settembre 2010 è risultata essere positiva per 471,1 milioni di dollari, anche se in peggioramento rispetto ai 675,7 milioni di inizio anno.

Contestualmente all’approvazione dei risultati trimestrali, il consiglio di amministrazione di Tenaris ha anche approvato il pagamento di un dividendo intermedio pari a 0,13 dollari per azione. Per quanto riguarda il trimestre in corso, inoltre, il management del gruppo prevede un lieve incremento dei ricavi e del reddito operativo, che andranno poi a crescere ulteriormente nel corso del primo semestre 2011.

I dati trimestrali e l’ottimismo del gruppo hanno giovato al titolo in Borsa che al momento a Piazza Affari guadagna il 3,02% a 15,69 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>