Vodafone taglia i costi

di Redazione Commenta

Vodafone ha da poco annunciato un taglio dei costi di circa 1 miliardo di dollari dovuto all'aumento del prezzo delle materie prime e ad un recente..

Vodafone ha da poco annunciato un taglio dei costi di circa 1 miliardo di dollari dovuto all’aumento del prezzo delle materie prime e ad un recente incremento della concorrenza.

Nell’ultimo semestre le entrate della compagnia telefonica sono aumentate del 17%, tuttavia, al netto delle imposte è stata registrata una diminuzione degli utili.


Vittorio Colao, amministratore delegato, ha riferito l’intenzione di Vodafone di focalizzare la sua attenzione su offerte di maggior valore nei confronti dei propri clienti puntando, quindi, ad una strategia basata sull’efficienza. La nota compagnia telefonica prevede di riuscire, in questo modo, a ridurre i costi di circa 1 miliardo entro il 2011.

Vodafone, inoltre, ha rivelato di aver attuato alcune strategie economiche volte a migliorare il giro di affari nel Regno Unito dove, recentemente, si erano registrati dei cali ma pare che queste manovre non abbiano funzionato dal momento che i ricavi europei sono diminuiti dell’1,1%. La nota compagnia telefonica, tuttavia, ha affermato che le prospettive di ricavo al di fuori dell’Europa sono maggiori.


Un portavoce della società, recentemente, ha dichiarato: “Siamo ormai presenti su tutti i principali mercati emergenti dove, per i prossimi anni, è prevista una crescita significativa”.
Vodafone, inoltre, sostiene che uno dei suoi principali obiettivi per i prossimi anni riguarda il mercato della telefonia mobile in India, Turchia e Africa. E mentre Vodafone taglia i costi in Italia nascono aggregazioni e affiliazioni come Conad, Coop, PosteMobile e molte altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>