Copertura Enel Green Power avviata da Banca Akros

di Redazione Commenta

Banca Akros ha avviato la copertura sul titolo Enel Green Power fissando rating "accumulate" e target price a 2,2 euro...

Banca Akros ha avviato la copertura sul titolo Enel Green Power fissando rating “accumulate” e target price a 2,2 euro.

Il giudizio espresso dagli analisti riflette le prospettive positive del mercato su Enel Green Power e sulle altre aziende attive nel settore delle energie rinnovabili dopo il disastro nucleare di Fukushima e la decisione di diversi paesi di chiudere alcune centrali nucleari, nonchè dopo l’esito del referendum sul nucleare in Italia.


Gli analisti di Banca Akros, in particolare, nella nota mediante la quale hanno comunicato l’avvio della copertura, hanno sottolineato come la situazione favorevole per il settore delle energie rinnovabili favorisca Enel Green Power, motivo per il quale si prevede un incremento degli investimenti, un aumento della capacità installata, della produzione e della redditività della controllata di Enel.

La posizione di Banca Akros è condivisa dalla maggio parte delle banche d’affari. Tra queste segnaliamo Intermonte, che alcuni giorni fa ha alzato il target price sulla quotazione Enel Green Power da 2 euro a 2,3 euro, mentre pochissimi giorni dopo l’esito del referendum l’acquisto delle azioni Enel Green Power è stato consigliato da Goldman Sachs, che ha alzato il rating sul titolo portandolo da “neutral” a “buy” e ha alzato al contempo il target price da 2,2 a 2,4 euro.

[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>