Enel Green Power quadro tecnico costruttivo

di Redazione Commenta

Enel Green Power rimane in una fase laterale di consolidamento compresa tra 1,885 e 1,985 euro.

Il titolo Enel Green Power venerdì a Piazza Affari ha guadagnato lo 0,84% salendo a quota 1,92 euro per azione, rimanendo all’interno di una fase laterale di consolidamento compresa tra 1,885 e 1,985 euro.

Come evidenziato dagli analisti, il quadro tecnico resta costruttivo, infatti il titolo EGP può vantare un’ottima forza relativa rispetto al mercato.

Tuttavia la debolezza mostrata di recente alla Borsa di Milano non è un punto a favore per un possibile imminente breakout al rialzo.

Un forte segnale di forza al rialzo si avrà solamente con il superamento di quota 1,985-2 euro, che potrà spingere le quotazioni del titolo verso i massimi di aprile a 2,08-2,09 euro.

Viceversa al ribasso è importante non cedere la quota di 1,885 euro che potrebbe indebolire il quadro tecnico e far scivolare il titolo fino a 1,80-1,79.

Uno scenario positivo viene descritto comunque anche dall’analisi algoritmica del titolo, con gli oscillatori di momentum che consolidano al di sopra delle rispettive soglie di equilibrio e gli indicatori di tendenza che sono allineati in posizione long.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>