Esposto Unipol alla Consob per andamento titolo Fondiaria Sai

di Stefania Russo Commenta

L'andamento anomalo del titolo Fondiaria Sai nel corso delle ultime settimane, che gli ha permesso di realizzare...

L’andamento anomalo del titolo Fondiaria Sai nel corso delle ultime settimane, che gli ha permesso di realizzare un guadagno del 180% circa dall’inizio dell’anno ad oggi, risulta inspiegabile non solo per gli analisti ma anche per chi risulta coinvolto in prima persona nella questione relativa al futuro della compagnia assicurativa controllata dalla famiglia Ligresti.

POSSIBILI IPOTESI ANDAMENTO ANOMALO FONDIARIA SAI E UNIPOL

Proprio come Unipol, la compagnia assicurativa che dovrebbe essere protagonista di un progetto di fusione con Fondiaria Sai e che, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, avrebbe presentato un esposto alla Consob proprio in merito all’andamento in Borsa del titolo Fondiaria Sai.

FONDIARIA SAI MIGLIOR TITOLO DI PIAZZA AFFARI

Secondo il quotidiano di Via Solferino, dunque, alla luce del passaggio di mano in Borsa del 30% del capitale della compagnia nel corso delle ultime tre settimane e dell’incremento del prezzo del 173% da fine gennaio, Unipol avrebbe chiesto alla Consob di verificare se dietro a questo andamento anomale del titolo si nascondano accordi occulti e/o asimmetrie informative rispetto al mercato.

L’esposto del gruppo Unipol, dunque, si inserisce in un contesto in cui figura anche l’inchiesta della Procura di Milano sui rapporti tra la compagnia assicurativa e i Ligresti, caratterizzati da elevati compensi, generose consulenze e affari infragruppo.

Stamane a Piazza Affari il titolo Fondiaria Sai cede l’1,51% a 1,7 euro, al contrario Unipol guadagna oltre due punti percentuali a 0,302 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>