Maire Tecnimont conquista nuove commesse all’estero

di Redazione Commenta

I due nuovi contratti sono stati stipulati in Brasile ed in Arabia Saudita attraverso due controllate di Maire Tecnimont S.p.A., rispettivamente la Tecnimont do Brasil Ltda e la Tecnimont S.p.A..

145 milioni di dollari americani. E’ questo il controvalore di due nuove commesse che si è aggiudicata Maire Tecnimont S.p.A., società quotata in Borsa a Piazza Affari ed attiva nei servizi di ingegneria per i settori petrolifero, energetico, gas, infrastrutture e petrolchimica.

I due nuovi contratti sono stati stipulati in Brasile ed in Arabia Saudita attraverso due controllate di Maire Tecnimont S.p.A., rispettivamente la Tecnimont do Brasil Ltda e la Tecnimont S.p.A..



MAIRE TECNIMONT OTTIENE FINANZIAMENTO DA UNICREDIT ED INTESA SANPAOLO

Riguardo alla commessa in Brasile, questa è stata conquistata da Tecnimont do Brasil Ltda attraverso un consorzio del quale la controllata di Maire Tecnimont S.p.A. è la capofila. Il contratto prevede la realizzazione, insieme ad alcune società di ingegneria locali, di un complesso di fertilizzanti che dovrà sorgere nella Regione del Mato Grosso do Sul entro il mese di settembre del 2013 in base agli accordi presi con Petrobras, che è il cliente della commessa. Tecnimont do Brasil per tale sito fornirà sia i servizi di supporto al procurement, sia quelli di ingegneria.

TITOLO MAIRE TECNIMONT PROMOSSO DA INTERMONTE

Il contratto acquisito da Maire Tecnimont S.p.A. in Arabia Saudita, attraverso la controllata Tecnimont S.p.A., conferma e rafforza la presenza della società quotata in Borsa a Piazza Affari in Medio Oriente. La commessa, chiavi in mano, ha un valore pari a 63 milioni di dollari americani circa, a fronte della conclusione dei lavori, per le società affiliate del cliente Saudi Basic Industries Corporation, prevista entro il primo quarto del 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>