Piaggio aumenta quota di mercato in Italia

di Gianni Puglisi Commenta

A maggio 2011 Piaggio è riuscito ad aumentare la sua quota di mercato in Italia portandola al 31,4%, segnando così in incremento del 2,3% su base annua...

A maggio 2011 Piaggio è riuscito ad aumentare la sua quota di mercato in Italia portandola al 31,4%, segnando così in incremento del 2,3% su base annua.

La crescita della quota di mercato, secondo i dati diffusi da Confindustria Ancma, è da ricondurre in particolar modo alla performance positiva registrata nel comparto scooter, basti pensare che in tale settore lo scorso mese di giugno Piaggio ha raggiunto una quota del 52,9% nel segmento scooter 50cc (+3%) e del 32,9% nel segmento over 50cc (+2,7).


Per quanto riguarda i singoli modelli, nell’ambito degli scooter targati sono stati giudicati eccellenti i risultati di vendita di Scarabeo 125 e 200 e della nuova Vespa Px, mentre nel segmento degli scooter 50cc le prime tre posizioni sono occupate da Scarabeo, Vespa Lx 50 e Piaggio Liberty.

PIAGGIO AI LIVELLI MASSIMI DAL 2007

Bene anche l’andamento del settore delle motociclette, dove gruppo ha registrato un incremento della quota di mercato che si è attestata al 7,1% (+1%) soprattutto grazie ai marchi Aprilia, Moto Guzzi e Derbi. Giudicato positivo anche il trend nel comparto delle moto over 700cc, dove la quota di mercato è salta al 7,8% dal precedente 6,2%.

A Piazza Affari la quotazione Piaggio beneficia della pubblicazione dei dati relativi al mercato italiano e poco prima delle 14:00 registra un rialzo dell’1,10% a quota 2,936 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>