Prezzo azioni e investimento minimo Ipo Bioera

di Redazione Commenta

Il prossimo 18 luglio Piazza Affari il titolo Bioera, dopo dealisting avvenuto a seguito dei problemi di Mariella Burani FG...

Il prossimo 18 luglio tornerà a Piazza Affari il titolo Bioera, dopo dealisting avvenuto a seguito dei problemi di Mariella Burani FG.

Il collocamento delle azioni è iniziato il 4 luglio e terminerà mercoledì 13 luglio, in particolare si inizierà con un’offerta destinata agli investitori privati ed istituzionali e, al termine di quest’ultima, ci sarà un’offerta che sarà invece riservata ai titolari dei diritti di opzione, ossia a coloro che risultavano azionisti della società al momento di omologa del Concordato Preventivo.


La prima offerta avrà ad oggetto massime 12.000.000 nuove azioni, per un controvalore massimo complessivo di 6 milioni di euro, mentre attraverso la seconda offerta potranno essere sottoscritte massime 6.000.000 nuove azioni, per un controvalore massimo di 3 milioni di euro. Al termine dell’operazione la capitalizzazione della società risulterà essere pari a 18 milioni di euro.

COME GIOCARE IN BORSA

Il prezzo di sottoscrizione è pari a 0,5 euro per ciascuna azione, mentre il lotto minimo di azioni sottoscrivibili è pari a 6.000 azioni. Di conseguenza, quindi, gli investitori che intendono puntare su Bioera dovranno effettuare un investimento minimo pari a 3.000 euro.

Nell’ambito dell’offerta finalizzata alla quotazione in Borsa di Bioera, il ruolo di responsabile di collocamento e sponsor è ricoperto da Banca Akros, che insieme ad Intermonte ricopre anche il ruolo di coordinatore dell’offerta globale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>