Quattro titoli consigliati a Piazza Affari per il 2012

di Redazione Commenta

Previsioni in vista del nuovo anno...

Il 2011 sta ormai volgendo al termine, per la Borsa è ora di bilanci in vista del nuovo anno. IlSole24Ore ha stilato un elenco di quattro titoli che hanno saputo distinguersi quest’anno a Piazza Affari e che quindi sembrano poter portare risultati positivi anche nel 2012.

Questi quattro titoli che hanno mostrato segnali positivi nel 2011 e dovrebbero ripetersi nel 2012 sono Azimut, Eni, Impregilo e Pirelli & C.


Azimut potrebbe arrivare ad un’inversione rialzista molto importante riuscendo a superare la barriera di 7,80 euro, in questo modo potrebbe modificare le previsioni di medio-lungo termine, puntando al recupero di quota 9,70 euro, ossia il massimo del 2010. Un calo sotto la media mobile a 100 giorni a 5,25 euro vorrebbe invece dire ritorno sotto quota 4,26, i minimi di settembre.

L’obiettivo al rialzo di Eni si trova a quota 16,70 euro, il superamento di quota 16,80 potrebbe portare anche al raggiungimento di quota 18,66, i massimi di febbraio, con resistenza intermedia a 18,10. Se Eni dovesse scendere sotto 14,50 ci sarebbe il rischio di un calo almeno fino a 13,07.

DIVIDENDI 2012

Impregilo potrebbe arrivare ai massimi di febbraio a 2,48, mentre un calo sotto 2,05 porterebbe al test della media a 100 giorni, a 1,90. Un calo sotto questo valore porterebbe il titolo ai minimi dell’anno a 1,47.

GIOCARE IN BORSA

Pirelli & C. potrebbe testare la resistenza di area 7,75, potendo tentare la scalata fino a 8,31. Viceversa un calo sotto 6 euro farebbe tornare il titolo verso il supporto critico di area 4,80.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>