Telecom Italia cda valuta offerte per TI Media e bond ibrido

by Redazione Commenta

Il consiglio di amministrazione di Telecom Italia, che si riunisce oggi, dovrebbe rinviare ancora la decisione definitiva sulla vendita della controllata Telecom Italia Media

 Il consiglio di amministrazione di Telecom Italia, che si riunisce oggi, dovrebbe rinviare ancora la decisione definitiva sulla vendita della controllata Telecom Italia Media. In extremis, alle offerte di Cairo e Clessidra, si è aggiunta anche la manifestazione di interesse di Diego Della Valle, pronto a rilevare La7 (ma non l’intera società). Il rinvio della decisione sulla vendita di TI Media sembra praticamente certo, visto che lo stesso Della Valle ha chiesto un po’ di tempo per valutare al meglio il dossier La7.

Al vaglio del cda del gruppo telefonico guidato da Franco Bernabè ci sarà anche la valutazione delle caratteristiche della prima tranche del bond ibrido, che Telecom Italia dovrebbe lanciare sul mercato per un controvalore complessivo superiore ai 600 milioni di euro. Secondo indiscrezioni di stampa, il bond dovrebbe avere un costo del 7,5% – 8%, maggiore di quello stimato inizialmente al 7%.

â–º DELLA VALLE PRESENTA OFFERTA PER LA7

Ciò dovrebbe comportare anche una revisione delle stime sul biennio 2013-2014, in quanto gli oneri finanziari potrebbero raggiungere i 30-45 milioni di euro nel caso in cui l’offerta dovesse arrivare a 3 miliardi di euro. Tornando al dossier La7, stamattina alla borsa di Milano l’effetto Della Valle si fa sentire sull’andamento delle azioni TI Media, che hanno aperto con un rialzo del 14% circa toccando un massimo intraday a 0,181 euro.

â–º TELECOM ITALIA DIMEZZA DIVIDENDO 2013-2015

Il massimo di oggi è il più alto registrato da fine ottobre scorso. Attualmente il titolo TI Media risulta sospeso per eccesso di rialzo. Ora siamo in asta di volatilità con un progresso teorico dell’8,07% a 0,1701 euro. Il titolo Telecom Italia, invece, guadagna lo 0,73% a 0,62 euro ed è al momento sui massimi di giornata.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>