Telecom Italia vince gara Consip per servizi Pec

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Ad aggiudicarselo in raggruppamento temporaneo d'impresa è stato il Gruppo Telecom Italia che con un comunicato ufficiale emesso in data odierna ha precisato che il valore della gara Consip vinta è di 30 milioni di euro.

Un contratto che, avente una durata di quattro anni, prevede la fornitura di servizi Pec e di posta elettronica alla Pubblica Amministrazione. Ad aggiudicarselo in raggruppamento temporaneo d’impresa è stato il Gruppo Telecom Italia S.p.A. che con un comunicato ufficiale emesso in data odierna ha precisato che il valore della gara Consip vinta è di 30 milioni di euro.



AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

Nell’ambito dell’SPC, il Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione, la società Telecom Italia S.p.A. in qualità di mandataria ha vinto la gara in raggruppamento temporaneo d’impresa con IT Telecom, in qualità di mandante, ottenendo il miglior punteggio a livello tecnico ed economico.

TITOLI SU CUI INVESTIRE IN PERIODI DI DEBOLEZZA DELL’EURO

La commessa prevede la fornitura di 90.150 caselle Pec, di posta elettronica certificata, e di 400.000 caselle di posta elettronica unitamente a quelli che sono i relativi servizi di supporto a livello specialistico. La fornitura rientra nell’ambito dell’offerta di Impresa Semplice che può contare, per quel che riguarda le infrastrutture ed i servizi di cloud computing, sulla Nuvola Italiana di Telecom Italia S.p.A. per la Pubblica Amministrazione (PA) con soluzioni e servizi personalizzati.

ECONOMIA ITALIANA TRA INFLAZIONE E PRESSIONE FISCALE

Proprio in questi giorni il Gruppo di telecomunicazioni Telecom Italia S.p.A. è stato presente a Roma nel corso del Forum PA edizione 2013 presentando numerose soluzioni di Nuvola Italiana, tra cui Nuvola InToucHD, Nuvola It Digital Clinic, Nuvola It Paperless Flow, Smart Town, Nuvola It Norma Health e Nuvola It Digisign.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>