Titolo Finmeccanica promosso da UBS

di Stefania Russo Commenta

A Piazza Affari stamane il titolo Finmeccanica registra un rialzo di oltre un punto percentuale sulla scia...

A Piazza Affari stamane il titolo Finmeccanica registra un rialzo di oltre un punto percentuale sulla scia della valutazione positiva arrivata dagli analisti di UBS, che hanno comunicato di aver alzato il target price sul titolo da 3 a 4 euro, confermando al contempo rating “neutral”.

La banca svizzera, in particolare, ha spiegato di aver rivisto la sua valutazione sul titolo Finmeccania in quanto crede in un potenziale rialzo delle sue azioni nel lungo termine.

FINMECCANICA IN CALO PER SLITTAMENTO RIUNIONE CDA

Per lo stesso motivo gli analisti della banca svizzera non escludono di rivedere al rialzo anche il rating sul titolo entro breve, anche in considerazione del fatto che il piano di ristrutturazione messo a punto dalla società potrebbe essere attuato più velocemente del previsto. Secondo le previsioni, tale piano inizierà a produrre benefici a partire dal 2013 e probabilmente almeno fino al 2015.

FINMECCANICA POSSIBILE USCITA DA CONFINDUSTRIA

Nonostante questo, tuttavia, gli analisti invitano gli investitori ad una certa cautela, almeno fino a quando non ci saranno delle indicazioni certe in merito alla stabilizzazione degli utili.

Oltre alle svalutazioni di asset verificatesi nel corso degli ultimi due anni e al permanere dell’incertezza sulla redditività, infatti, occorre anche tenere presente che la società dovrà probabilmente far fronte anche a maggiori oneri rispetto all’attuale previsione di 1.200 milioni di euro. A questa cifra, infatti, secondo gli esperti di UBS, bisognerà aggiungere supplemento di circa 700 milioni di euro di spese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>