Trevi Fin Ind promossa da Goldman Sachs

di Redazione Commenta

Goldman Sachs ha rivisto al rialzo il rating su Trevi Finanziaria Industriale portandolo da "neutral" a "buy" e il target price da 11,2 a 13,6 euro, inoltre la...

Goldman Sachs ha rivisto al rialzo il rating su Trevi Finanziaria Industriale portandolo da “neutral” a “buy” e il target price da 11,2 a 13,6 euro, inoltre la banca d’affari ha inserito il titolo nella sua Pan-Europe buy List.

L’ottimismo della banca d’affari deriva dalla convinzione che l’attuale valore del titolo sia troppo basso rispetto alle sue potenzialità, circostanza che implica un profilo rischio-rendimento considerato piuttosto interessante, senza contare l’esposizione dell’azienda al settore dei servizi inerenti all’industria petrolifera e che dovrebbero fruttare non poco grazie ad un probabile aumento del prezzo del greggio entro i prossimi 12 mesi e che secondo le previsioni potrebbe addirittura superare i 100 dollari al barile.


A tutto questo bisogna poi aggiungere la ripresa del settore delle costruzioni, entro i prossimi due anni, e un progressivo miglioramento del contesto macroeconomico, circostanze che dovrebbero portare un aumento degli ordini e una crescita del fatturato, nonché un netto aumento dei profitti.

Goldman Sachs, in particolare, prevede che al 31 dicembre 2010 Trevi riuscirà a realizzare ricavi per 996,6 milioni di euro, un Ebit a 106,8 milioni e un Eps a 0,99 euro per azione.

Il titolo Trevi Fin Ind ha ampiamente beneficiato della promozione arrivata da Goldman Sachs: al momento a Piazza Affari registra un incremento del 7,08% a 10,18 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>