Edison in calo dopo voci aumento di capitale

di Redazione Commenta

Il titolo Edison a Piazza Affari segna un calo di oltre quattro punti percentuali causato soprattutto dai rumors che parlano di un probabile aumento..

Il titolo Edison a Piazza Affari segna un calo di oltre quattro punti percentuali causato soprattutto dai rumors che parlano di un probabile aumento di capitale di ammontare pari a circa un miliardo di euro e che potrebbe essere deciso per via delle previsioni che vedono un margine operativo lordo inferiore del 30% rispetto ai 1,35 miliardi di euro attesi dal consenso.

A riportare le indiscrezioni che hanno causato una flessione della quotazione è l’edizione online del quotidiano Milano Finanza, che riporta anche una smentita non ufficiale da parte di alcune fonti vicine ad Edison.


Oltre che sull’andamento del titolo Edison le indiscrezioni di stampa hanno pesato anche sull’andamento del titolo A2A, allo stesso modo in calo di oltre quattro punti percentuali. Del resto i vertici di A2A hanno più volte ribadito di non essere affatto soddisfatti della partecipazione in Edison, per questo motivo puntano di uscire cedendo la propria partecipazione, tanto che la società ha già incaricato Merrill Lynch, Mediobanca e Imi di portare avanti le trattative con i francesi di Edf.

L’attuale calo del titolo Edison, tuttavia, è interamente compensato dalla crescita rilevante registrata nei mesi scorsi, durante i quali la quotazione è addirittura arrivata a segnare un incremento del 14,60% per via dell’entusiasmo del mercato, pronto a scommettere su una possibile Opa da parte di Edf.

Poco dopo le 10:30 a Piazza Affari il titolo Edison cede il 4,57% a 0,8875 euro mentre A2A perde il 3,43% a 1,041 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>