Trovato accordo tra Unipol e Premafin

di Alessandro Bombardieri Commenta

L'accordo ha come oggetto gli impegni legati al progetto di integrazione per fusione tra Fondiaria Sai, Unipol Assicurazioni, Premafin e Milano Assicurazioni.

È stato trovato un accordo tra Unipol e Premafin che ha come oggetto gli impegni legati al progetto di integrazione per fusione tra Fondiaria Sai, Unipol Assicurazioni, Premafin e Milano Assicurazioni.

Questo progetto di integrazione ha come obiettivo quello di salvaguardare la solvibilità attuale e futura di Premafin e Fondiaria Sai, andando però anche a creare uno dei più importanti operatori nazionali nel settore assicurativo.


Il progetto prevede che Premafin deliberi un aumento del capitale sociale riservato a Unipol per 400 milioni di euro massimi, così da fornire a Premafin le risorse finanziarie necessarie per consentirle insieme alla controllata Finadin di partecipare poi all’aumento di capitale di Fondiaria Sai.

UNIPOL INTEGRAZIONE CON FONSAI

Il CdA di FonSai ha deliberato il lancio di un aumento di capitale per massimi 1,1 miliardi di euro, un valore superiore rispetto ai 750 milioni di euro della ricapitalizzazione annunciata il 23 dicembre 2011 per l’impatto negativo dovuto all’aggiornamento delle stime preliminari della chiusura dell’esercizio 2011 in confronto a quelle prese in esame dal CdA a fine dicembre e comunicate al mercato.

AUMENTO DI CAPITALE FONDIARIA SAI

Analizzando questo aggiornamento è stata fatta una previsione di perdita consolidata di 1,1 miliardi di euro e di solvency ratio al 75% circa. Anche i vertici di Unipol hanno deliberato un aumento di capitale per massimi 1,1 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>