Mediaset smentisce ingresso soci russi

di Stefania Russo Commenta

Fininvest ha prontamente smentito le indiscrezioni di stampa che parlavano di un possibile ingresso di investitori russi nella controllata Mediaset..

Fininvest ha prontamente smentito le indiscrezioni di stampa che parlavano di un possibile ingresso di investitori russi nella controllata Mediaset mediante un suo portavoce, che ha tolto ogni dubbio affermando: “E’ una cosa che semplicemente non esiste“.

La notizia è stata pubblicata questa mattina sul Corriere delle Sera, secondo cui in Mediaset potrebbero arrivare dei nuovi soci russi, una voce nata da una presunta ammissione del premier, che avrebbe rivelato di essere alla ricerca, tramite i suoi più stretti collaboratori, di nuovi soci a cui cedere parte delle azioni del suo gruppo televisivo.


Tra questi figurano alcuni tra i più importanti fondi russi, con i quali i contatti starebbero ormai andando avanti da un anno. Le voci, poi, sono state alimentate dal fatto che domani Berlusconi sarà a San Pietroburgo per festeggiare il compleanno di Vladimir Putin, con cui il premier dovrebbe parlare anche di affari.

I negoziati, sempre secondo le indiscrezioni, sarebbero finalizzati a rafforzare situazione economica del gruppo non solo al fine di poter procedere con una certa tranquillità ad investimenti destinati allo sviluppo della rete, ma anche e soprattutto ad alleggerire le preoccupazioni derivanti dalle pendenze della holding Fininvest e dei problemi di indebitamento di Endemol.

Nonostante la smentita a Piazza Affari il titolo Mediaset continua a guadagnare, al momento registra un +1,39% a 5,11 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>