Conti Correnti per le imprese di Unicredit Banca

di Redazione 1

La maggior parte degli istituti bancari, oltre ai conti correnti dedicati ai privati, propone diverse tipologie di conti corenti dedicati alle imprese..

La maggior parte degli istituti bancari, oltre ai conti correnti dedicati ai privati, propone diverse tipologie di conti corenti dedicati alle imprese, iniziativa a cui ultimamente ha aderito anche Poste Italiane con il suo BancoPosta In Proprio.

Tra le varie banche che propongono soluzioni pensate per le imprese troviamo Unicredit che offre agli imprenditori diverse tipologie di conti correnti.


Ecco nel dettaglio alcune delle varie proposte:

Imprendo One: un conto corrente pensato per chi opera prevalentemente online. Questo conto corrente, in particolare, ha un canone mensile di cinque euro che comprende spese di scrittura, zero spese di chiusura trimestrale, sconti per operazioni di incasso e pagamento realizzate tramite canali alternativi allo sportello di cui alcune sono addirittura gratuite, libretto degli assegni e la possibilità di richiedere la nuova Formula POS Imprendo, ossia un Servizio POS con canone scontato, installazione gratuita di un terminale e commissioni scontate.

Imprendo Shop: un conto corrente concepito soprattutto per rispondere alle esigenze di chi ha un’attività commerciale al dettaglio. Questo conto corrente ha un canone mensile di 9 euro che comprende le spese di scrittura, tutte le operazioni effettuate tramite canali alternativi allo sportello, spese di liquidazione trimestrale, libretto degli assegni, addebito in conto corrente delle utenze, servizio Documenti Online. Sono previste, inoltre, delle agevolazioni quali il risparmio del 5% sulla linea telefonica e ADSL Emmecom – BT e del 10% su prodotti e servizi informatici PMI Store. Gli associati Confcommercio, inoltre, hanno il canone gratuito per i primi 6 mesi, servizio POS Shop e agevolazioni sulle commissioni.


Imprendo Easy: un conto corrente che prevede formule di risparmio per chi desidera operare sia online che allo sportello. Il conto ha un canone mensile di 12 euro e comprende spese di scrittura fino a 30 operazioni trimestrali, spese trimestrali di liquidazione, libretto degli assegni, domicialiazione delle utenze, servizio Documenti Online, possibilità di attivare la Formula POS Imprendo e la Formula Risparmio Imprendo, ossia agevolazioni su acquisto PC e servizi informatici e sconto linea telefonica e ADSL.

Imprendo Plus: un conto corrente che ha un canone mensile di 32 euro e che comprende spese di scrittura per tutte le operazioni, installazione gratuita di un terminale POS, conto privato Genius First gratis per 2 anni, nessuna spesa di liquidazione trimestrale libretto degli assegni, pagamento utenze, servizio Documenti Online, sconti sulle commissioni per i finanziamenti, possibilità di richiedere la Formula POS Imprendo e la Formula Risparmio Imprendo. Il conto, inoltre, prevede anche diverse agevolazioni quali un risparmio sul consumo annuale di energia elettrica attraverso l’offerta “Anno sicuro Extra” di Enel, un risparmio sul costo del carburante con “EuroShell Card” e uno sconto su noleggio di auto e furgoni in Italia e all’estero con Europcar.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>