Fiat previsioni vendite primi otto mesi 2010 in netto calo

di Redazione 1

Fiat nei primi otto mesi dell'anno ha sottoperformato il mercato in maniera pesante.

Il gruppo Fiat, secondo i calcoli di Ihs Global Insight, nei primi otto mesi dell’anno ha sottoperformato il mercato in maniera pesante, piazzandosi solamente al sesto posto tra i costruttori di auto.

La casa torinese avrebbe fatto segnare un calo del 12,8% delle vendite totali in Europa, con circa 706.920 unità vendute, mentre l’attesa per il mercato è un calo generale del 2,4% a 8,79 milioni di auto.

Per il solo mese di agosto la Ihs ha stimato un calo delle vendite per il Lingotto addirittura del 23,6% a 44.250 unità, mentre l’attesa per il mercato è un calo del 13,4% a 671mila unità.

Nel mese di agosto secondo queste previsioni, peggio di Fiat farà solamente Toyotainvestimenti da 20 miliardi di euro stabiliti, ha detto Raffaele Bonanni, segretario generale della Cisl.

Nei prossimi giorni inoltre si riunirà l’assemblea degli azionisti, che dovrà approvare la scissione del settore auto.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>