Dividendo Marr esercizio 2011 approvato dall’Assemblea

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Nel corso della stessa riunione l’Assemblea ha inoltre approvato il Bilancio d’esercizio al 31 dicembre del 2011 unitamente all’integrazione del CdA e del Collegio Sindacale.

Un dividendo complessivo di 0,64 euro per azione che sarà pagato agli azionisti in due tranche previo stacco delle relative cedole, la numero 7 e la numero 8. Ad approvarlo è stata l’Assemblea degli Azionisti di Marr S.p.A., società quotata in Borsa a Piazza Affari e leader nella distribuzione di prodotti alimentari.

Nel dettaglio, a fronte dell’utile residuo che è stato accantonato a riserva, l’Assemblea ha approvato il pagamento di un dividendo pari a 0,54 euro per azione in pagamento il 31 maggio del 2012 a fronte dello stacco della cedola fissato per lunedì 28 maggio del 2012. Altri 0,10 euro per azione di dividendo, avente natura straordinaria in concomitanza con i 40 anni di attività di Marr S.p.A., saranno messi in pagamento per i Soci in data 5 luglio con stacco della cedola in data lunedì 2 luglio del 2012.



AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

Nel corso della stessa riunione l’Assemblea ha inoltre approvato il Bilancio d’esercizio al 31 dicembre del 2011 unitamente all’integrazione del CdA e del Collegio Sindacale. In particolare, i Soci hanno confermato Claudia Cremonini in qualità di amministratore dopo la cooptazione del CdA ed a seguito delle dimissioni presentate l’1 luglio del 2011 da Vincenzo Cremonini.

TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

I componenti del Consiglio passano da sette a nove e, nello stesso tempo, l’Assemblea in forza alla lista di candidati presentata da Cremonini S.p.A., l’azionista di maggioranza, ha nominato in qualità di nuovi componenti del CdA Pierpaolo Rossi e Vincenzo Cremonini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>