Dividendo Vianini Industria approvato dall’Assemblea

di Filadelfo Scamporrino Commenta

L’Assemblea di Vianini Industria ha anche approvato il Bilancio al 31 dicembre del 2012 che si è chiuso a livello consolidato con un giro d’affari a 8,1 milioni di euro.

Una cedola unitaria da pagare nel 2013 pari a 0,02 euro per azione sull’esercizio del 2012, in linea peraltro con quella riconosciuta lo scorso anno agli azionisti sull’esercizio del 2011. E’ questo l’ammontare del dividendo che è stato approvato nella giornata di ieri dall’Assemblea degli Azionisti della società quotata in Borsa a Piazza Affari Vianini Industria S.p.A. riunitasi sotto la presidenza di Alessandro Caltagirone.




AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

Il dividendo di 0,02 euro per azione sarà messo in pagamento il 23 maggio del 2013 con stacco della cedola in data lunedì 20 maggio del 2013. Nella stessa riunione l’Assemblea degli Azionisti di Vianini Industria ha anche approvato il Bilancio al 31 dicembre del 2012 che si è chiuso a livello consolidato con un giro d’affari a 8,1 milioni di euro dai 10,9 milioni di euro al 31 dicembre del 2011.

TITOLI AZIONARI CONSIGLIATI DA EXANE BNP PARIBAS

Giù anche il risultato netto a livello di Gruppo che per Vianini Industria S.p.A. nel 2012 è stato negativo per 4,2 milioni di euro rispetto ad un risultato netto positivo per 0,73 milioni di euro alla data del 31 dicembre del 2011.

AZIONI SU CUI INVESTIRE IN CASO DI RECESSIONE

In base a quanto è stato predisposto dal Consiglio di Amministrazione, l’Assemblea di Vianini Industria ha espresso il proprio parere favorevole in merito alla prima sezione della Relazione sulla Remunerazione. Così come stavolta su proposta motivata che è stata presentata dal Collegio Sindacale, l’Assemblea degli Azionisti di Vianini Industria ha incaricato la società Kpmg S.p.A. quale revisore legale dei conti per il periodo dal 2013 al 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>