Mercegaglia espone le sue proposte per il Mezzogiorno

by Redazione 1

Dopo la Banca del Sud proposta dal ministro dell'economia Giulio Tremonti anche il presidente di Confindustria Emma Mercegaglia ha..

Dopo la Banca del Sud proposta dal ministro dell’economia Giulio Tremonti anche il presidente di Confindustria Emma Mercegaglia ha esposto le sue idee sulla questione meridionale, avanzando proposte concrete per far si che il Sud del paese torni a crescere e non venga più qualificato come il fanalino di coda dell’Italia.

Per la crescita economica del Sud Emma Mercegaglia ha proposto “una cabina di regia” per evitare quello che è già accaduto troppo spesso negli anni passati, ovvero una continua dispersione dei fondi concessi a favore del Mezzogiorno. Oltre ad un maggior controllo, secondo il presidente di Confindustria, è anche necessario che gli aiuti alle imprese siano il più possibile automatici e che venga quindi eliminata quanto più possibile l’intermediazione politica e burocratica.


Marcegaglia, che ha esposto quelle che sono le sue idee al margine del seminario sul Mezzogiorno dei gruppi parlamentari del Pdl, si è detta favorevole al rifinanziamento del credito d’imposta per il Mezzogiorno e ha indicato quattro tematiche su cui dovrebbero essere concentrate le politiche di sviluppo del Mezzogiorno, ovvero sicurezza, scuola, formazione e infrastrutture.


Il presidente di Confindustria ha espresso la sua opinione anche sulla proposta del ministro dell’economia Giulio Tremonti relativa alla cosidetta Banca del Sud affermando che quella di Tremonti potrebbe essere una buona idea, una banca che operi principalmente nel Mezzogiorno può essere utile ma deve essere però una banca privata che deve rispondere alle esigenze degli imprenditori e dei cittadini meridionali.

In ogni caso anche Mercegaglia è d’accordo con Tremonti su fatto che la questione meridionale è una questione nazionale, un problema che riguarda tutto il Paese.

Comments (1)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>