Asta BOT annuali 11 ottobre 2011

di Alessandro Bombardieri Commenta

Annunciata anche l'emissione di BOT a 74 giorni...

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha comunicato che il Tesoro il prossimo 11 ottobre offrirà all’asta BOT annuali, per un importo di 7 miliardi di euro. La scadenza è fissata al 15 ottobre 2012, quindi la durata sarà di 367 giorni, il regolamento dell’emissione ha data 14 ottobre 2011.

Il MEF inoltre per l’11 ottobre ha disposto anche l’emissione di BOT della durata di 74 giorni per un importo di 2,5 miliardi di euro, con scadenza 27 dicembre 2011 e regolamento 14 ottobre 2011.


Il Comunicato Stampa del Ministero ricorda che ai sensi del D.M. 12 febbraio 2004, sugli importi massimi delle commissioni applicabili alla clientela da parte degli intermediari, per i BOT a 74 giorni la commissione massima è stabilita nello 0,05%. Il 14 ottobre 2011 scadono 7.150 milioni di euro di BOT.

ASTA BOT SETTEMBRE 2011

L’asta dei BOT verrà effettuata con il solito sistema di collocamento dell’asta competitiva, con gli operatori che dovranno esprimere le richieste in termini di rendimento. Ogni operatore che prenderà parte all’asta potrà presentare massimo cinque richieste di acquisto.

L’importo minimo per la sottoscrizione dei BOT è di mille euro e come descritto dal MEF, il prezzo fiscale di riferimento di ogni emissione di BOT è il prezzo medio ponderato della prima tranche, calcolato sulla base del relativo rendimento medio ponderato. L’importo di ogni richiesta deve essere diverso e non inferiore ad 1,5 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>