Aste titoli di Stato 2012

di Redazione Commenta

Il ministero dell'Economia e delle Finanze, come di consueto alla fine di ogni anno, ha pubblicato il calendario...

Il ministero dell’Economia e delle Finanze, come di consueto alla fine di ogni anno, ha pubblicato il calendario delle aste dei titoli di Stato che si terranno nel corso del prossimo anno, in questo caso nel 2012.

Tale calendario è un documento atteso sia dagli investitori, che in questo modo hanno la possibilità di pianificare i propri investimenti e di prenotare l’eventuale acquisto dei titoli presso la propria banca o altro intermediario finanziario entro un tempo utile, sia agli stesi operatori, che possono organizzarsi in modo da accogliere al meglio le richieste provenienti dai loro clienti.

FORTE INCREMENTO DEI RENDIMENTI DEI TITOLI DI STATO

Il calendario contiene per ciascun mese l’indicazione dei giorni per i quali sono fissati i regolamenti delle varie aste, le comunicazioni del ministero dell’Economia e delle Finanze in merito alle singole aste fissate per quel mese e le aste aventi ad oggetto le varie tipologie di titoli di Stato.

In genere la prima asta del mese è sempre dedicata all’emissione di BOT (Buoni Ordinari del Tesoro), segue l’asta dei titoli a medio e lungo termine, l’asta dei CTZ (Certificati del Tesoro Zero Coupon) e dei BTP€i (Buoni del Tesoro Poliennali indicizzati all’inflazione europea), l’asta del Bot a diversa scadenza rispetto ai precedenti e, infine, l’asta dei titoli a medio e lungo termine con scadenza diversa rispetto a quella dei titoli oggetto della precedente asta.

Per acquistare i titoli di Stato collocati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ricordiamo, gli investitori privati devono prenotare presso la propria banca o altro intermediario finanziario autorizzato la quantità di titoli desiderata non più tardi di un giorno lavorativo precedente rispetto a quello fissato per l’asta.

Il calendario completo delle aste dei titoli di Stato 2012 può essere consultato cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>