Previsione prezzi metalli preziosi 2011

di Stefania Russo Commenta

In periodi di incertezza e di instabilità economica e finanziaria sono tantissimi gli investitori che scelgono di investire nei metalli preziosi..

In periodi di incertezza e di instabilità economica e finanziaria sono tantissimi gli investitori che scelgono di investire nei metalli preziosi, considerati i beni rifugio per eccellenza in momenti di tensione dei mercati finanziari, a dimostrarlo il clamoroso rialzo del prezzo dell’oro e degli altri metalli registrato negli ultimi mesi.

La situazione, tuttavia, è destinata a rimanere invariata anche nel corso dei prossimi mesi, almeno stando alle previsioni di Bank of America Merrill Lynch, che si è detta ottimista in relazione all’andamento dei prezzi dei metalli preziosi per il 2011.


La banca d’affari, in particolare, prevede che nel corso del prossimo anno la quotazione del rame arriverà a toccare 11.250 dollari a tonnellata. Bank of America Merrill Lynch, inoltre, ha alzato il rating su Xstrata, Antofagasta, Kazakhmys, Ferrexpo, Hochschild, African Barrick Gold e Fresnillo.

Anche investire nei metalli preziosi comporta però dei rischi, a dimostrarlo il crollo dei prezzi registrato ieri a seguito del rialzo del dollaro. L’argento, in particolare, ha registrato un calo del 7,1% a 26,87 all’oncia, l’oro ha perso lo 0,8% a 1.399,30 dollari all’oncia, il rame ha chiuso in ribasso dell’1,8%, il palladio in calo del 6,2% e il platino a -4%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>