Giappone, esportazioni in crescita

di Francesco Di Cataldo 1

Le esportazioni del Giappone hanno subito una decisa ripresa durante il mese di luglio..

Le esportazioni del Giappone hanno subito una decisa ripresa durante il mese di luglio: nei trentuno giorni del settimo mese del 2008, infatti, l’export nipponico ha avuto un incremento nella misura dell’8,1%, grazie al forte contributo fornito dalle imprese cinesi, le cui richieste hanno superato quelle degli Stati Uniti portando il colosso asiatico a diventare il principale paese nel piatto in uscita della bilancia commerciale del Sol Levante.



Dopo un declino nel mese di giugno (il primo negli ultimi cinque anni), le esportazioni giapponesi hanno quindi potuto assistere alla sospirata ripresa. Il calo del flusso di beni e servizi nei confronti degli Stati Uniti è stato infatti compensato dall’incredibile balzo in avanti compiuto dalle esportazioni verso la vicina Cina: + 16,8%.

Diverse grandi aziende giapponesi, inoltre, stanno muovendo i loro primi passi importanti oltre il mare occidentale, verso quel Paese che è considerato come un mercato oramai decisamente più attraente della traballante maturità americana.

Di questo passo, è probabile che il trend di incremento nelle esportazioni verso la Cina possa continuare con ritmi più che sostenuti anche durante i prossimi mesi.

Roberto Rais

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>